Localizzazione aerei con il GPS

By Gpsinfo - Posted on 20 December 2010 - 08:22

Gpsinfo ATC RadarLocalizzazione degli aerei in volo con il Gps ? L’amministrazione Obama d’accordo con la Federal Aviation Administration americana che gestisce il programma GPS, ha stilato delle linee guida per le quali, entro il 2020, gli aerei devono adottare  a bordo un sistema di posizionamento GPS per avere accesso allo spazio aereo americano. Come già avviene per i sistemi di fleet management veicolari GPS anche gli aerei invieranno la loro posizione GPS al centro di controllo e ad altri aerei nella zona. Allo stato attuale l'unico strumento utile per la localizzazione gli aerei in volo è il monitor collegato al radar ai fosfori verdi al centro delle torri di controllo, radar secondario di sorveglianza, o più semplicemente SSR, di importanza vitale per volare in sicurezza.
l'FAA, l'agenzia che gestisce il traffico aereo civile degli Stati Uniti, ha deciso d'introdurre un notevole ammodernamento: entro il 2020 il nuovo sistema di controllo GPS, sarà adottato su tutti gli aerei. La tecnologia GPS esordirà entro il 2015 ad ulteriore vantaggio della sicurezza generale, permettendo inoltre l'ulterioere sviluppo di tecniche di volo in condizioni critiche.
Secondo Gpsinfo il controllo del traffico aereo GPS offrirà una serie di vantaggi:

  • Aumento della sicurezza e una maggiore efficienza, rispetto alle tecnologie di navigazione radar attuali
  • Riduzione del consumo di carburante degli aerei con conseguente un calo delle emissioni di CO2.
  • Riduzione dell' inquinamento dovuto agli aerei.
  • Informazioni puntuali sui voli ed su eventuali ritardi in tempo reale.