GPSINFO dalla parte della sicurezza:

By Gpsinfo - Posted on 14 December 2010 - 00:46

Gpsinfo incidente stradaleOgni anno, in tutto il mondo, per incidenti stradali 1,2 milioni di persone perdono la vita, una ogni 26 secondi, e 50 milioni una ogni 0,6 secondi restano ferite; solo in Europa, secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, le vittime sono 127.000, e sono una delle prime cause di morte. mentre in Italia ogni giorno si verificano oltre 600 incidenti gravi in cui muoiono in media 14 persone.
Una strage, è come se un evento catastrofico uccidesse la popolazione di una città come Milano,ogni anno,si puo ben capire il perche dell’allarme sociale sollevato da temi come l’eccesso di velocità e la guida sotto l’effetto di alcol e stupefacenti e il colpo di sonno.
Vanno considerati altri fattori importanti: come le condizioni psicofisiche e visive del guidatore.
L'analisi dei dati Aci-Istat rivela che oltre il 59% degli incidenti è dovuto a cause connesse in vari modi con la visione.
Si va dal mancato utilizzo delle lenti, all'uso di lenti non adeguate, all’abbagliamento, ( i nostri consigli ) all’elaborazione non corretta delle «informazioni» raccolte attraverso gli occhi. In questa casistica rientrano, per esempio, gli incidenti imputati dalle forze dell’ordine a comportamenti come la «guida distratta o indecisa», ma anche quelli dovuti ai segnali di «stop» bruciati, alle precedenze a destra «dimenticate» o ai pedoni o i semafori «non visti».
Insomma, vederci bene per chi guida è fondamentale e sono tanti i fattori che influenzano il processo visivo: la luminosità dell’ambiente, le caratteristiche dell’oggetto che si osserva, la capacità visiva di chi osserva, il suo stato psicofisico,la sua attenzione visiva.
Dedichiamo alcune pagine web a queste problematiche, augurandoci che aiutino tutti a capire quando vederci bene sia importante per la sicurezza sulle strade.

maggiori info http://it.wikipedia.org/wiki/Incidenti_stradali_in_Europa